Pon Pon

Oggi vi faremo vedere come è facile fare i pon pon.
Noi li facciamo in soli sei passi.

 
Quello che ci serve è veramente poco:

 

Sono così semplici che per spiegare come si creano, abbiamo riassunto tutto in questa immagine:


PASSO 1: Come potete vedere dalla foto più in alto a sinistra, la prima cosa da fare è arrotolare la lana intorno alla forchetta. La quantità di giri da fare dipende da quanto grande volete il Pon Pon.
Quando siete soddisfatti, tagliate la lana dal resto del gomitolo.
PASSO 2: Successivamente prendete un pezzetto della stessa lana e inseritolo nei denti della forchetta in modo da essere perpendicolare ai giri fatti precedentemente. 

PASSO 3: Fate almeno due nodi ben stretti (come si nota dalla terza foto) così da bloccare il tutto.

PASSO 4: Sfilate il fiocchetto che si è creato, dalla forchetta.

PASSO 5: Ora inserite le lame delle forbici negli archetti di lana che si sono formati e tagliate.

PASSO 6: Ed ecco fatto!!! Ora avete il vostro pon pon. Non resta che scegliere come utilizzarlo.

Suggerimenti:
Un consiglio che possiamo darvi è che può capitare che qualche filo di lana alla fine risulti più lungo e qualcuno più corto. Cercate allora con le forbici di modellare il vostro pon pon tagliando quei fili più lunghi. Inoltre, è possibile utilizzare al posto della forchetta le dita.
Si avete capito bene!
Basta arrotolare la lana in due dita anziché attorno alla forchetta.


La cosa bella dei pon pon è che si prestano veramente a tante idee. Nel collage qui sotto vi proponiamo alcuni dei nostri lavori, fatti proprio con i pon pon, che potete utilizzate come spunto .




 Se li ricreate,  ci farebbe tanto piacere vederli, e scoprire come li avete usati, in uno dei nostri social:
Per qualunque problema non esitate a contattarci.



Ieri avete visto come con una molletta siamo riuscite a creare un babbo natale?
Meno 18 giorni al Natale.
A domani con un nuovo post!

HAI VISTO QUESTI?

0 commenti